TERMINI E CONDIZIONI DOCENTI

TERMINI E CONDIZIONI DOCENTI

rev. 25/119/2019

Proprietà del sito:

ProfessioneARTE.it è un marchio di proprietà di Andrea Concas concesso su licenza ad Art Backers s.r.l.  con sede in Cagliari, Sardegna(Italy), Partita IVA: IT03658740927 registrata alla Camera di Commercio di Cagliari, con sede legale in: Via Carloforte 60, 09123 Cagliari CA ITALY, e sede operativa in: Via Leonardo Alagon 29, 09127 Cagliari CA, ITALY. REA: CA – 287988 –  capitale versato 10.000 € (di seguito, “Società”), proprietario del sito internet www.professionearte.it (di seguito, il “Sito”),

L’utilizzo del sito www.professionearte.it e dei siti www.arteconcas.itwww.artrights.mewww.andreaconcas.comwww.theabgallery.comwww.theabfactory.itwww.professioneartista.itwww.innovationfaces.com , www.artbackers.com, e delle omonime pagine, gruppi e profili su Facebook e/o Whatsapp, Telegram e gli Assistenti Vocali di Google Assistant e Amazon Alexa, Arte Concas e Professione Artista (il “Sito”) comportano l’accettazione da parte dell’utente del Sito (l’”Utente”) delle Condizioni Generali qui riportate.

Il tuo utilizzo del Sito e/o la tua esplicita accettazione delle Condizioni Generali al momento della registrazione costituiscono un accordo tra te e Andrea Concas e/o su licenza della Art Backers™ S.r.l.  A (la “Società”). Se non sei d’accordo con le seguenti Condizioni Generali, non sei autorizzato ad utilizzare il Sito ed i servizi forniti dalla Società.

Quando si effettua la registrazione per diventare un insegnante sulla piattaforma ProfessioneARTE.it, si accetta di attenersi ai presenti Termini per gli insegnanti (“Termini”). I Termini trattano in dettaglio gli aspetti della piattaforma ProfessioneARTE.it che sono pertinenti per gli insegnanti e sono richiamati nei Termini di utilizzo di ProfessioneARTE.it, ovvero i termini generali che disciplinano l’utilizzo dei Servizi di ProfessioneARTE.it. Eventuali termini con l’iniziale maiuscola che non sono definiti nei presenti Termini sono definiti come specificato nei Termini di utilizzo.

L’Insegnante sottoscrive un contratto direttamente con ProfessioneARTE.it marchio in licenza di: Art Backers s.r.l., indipendentemente dal fatto che i pagamenti dovuti all’Insegnante vengano effettuati da un’altra società consociata di ProfessioneARTE.it.

  1. Obblighi dell’Insegnante

L’Insegnante è responsabile di tutti i contenuti che pubblica, tra cui lezioni, quiz, esercizi di codifica, test pratici, compiti, risorse, risposte, contenuti della pagina di destinazione del corso sotto forma di Art Webinar, Videocorsi e annunci (“Contenuti forniti“).

L’Insegnante dichiara a garantisce che:

  • fornirà e terrà aggiornate le informazioni sull’account;
  • possiede le licenze, i diritti, i consensi, i permessi e l’autorità necessari per autorizzare ProfessioneARTE.it a utilizzare i Contenuti forniti come specificato nei presenti Termini e nei Termini di utilizzo;
  • i Contenuti forniti non violano o non utilizzano in modo improprio i diritti di proprietà intellettuale di terze parti;
  • dispone delle qualifiche, delle credenziali e della competenza necessarie (tra cui la formazione, la conoscenza e le competenze) per insegnare e offrire i servizi tramite i Contenuti forniti e l’utilizzo dei Servizi e
  • risponderà tempestivamente agli studenti e garantirà una qualità del servizio che corrisponde agli standard del settore e ai servizi di formazione in generale.

L’Insegnante garantisce che non:

  • pubblicherà o fornirà informazioni o contenuti inappropriati, offensivi, razzisti, denigratori, sessisti, pornografici, falsi, fuorvianti, errati, vietati, diffamatori o calunniosi;
  • pubblicherà o trasmetterà pubblicità, materiale promozionale, posta spazzatura, posta indesiderata o qualsiasi altro contenuto (commerciale o di altra natura) non richiesto o non autorizzato tramite i Servizi o ad alcun utente;
  • utilizzerà i Servizi a scopo commerciale se non per fornire servizi di supervisione, insegnamento e formazione agli studenti;
  • parteciperà ad attività che comporterebbero per ProfessioneARTE.it la necessità di ottenere licenze o di pagare royalty a terze parti, incluso il pagamento di royalty per la rappresentazione pubblica di opere musicali o registrazioni sonore;
  • inserirà in frame o incorporerà i Servizi (allo scopo di incorporare una versione gratuita di un corso) o utilizzerà altri metodi per aggirare i termini dei Servizi;
  • impersonerà un’altra persona o effettuerà l’accesso non autorizzato all’account di un’altra persona;
  • interferirà con i servizi o corsi di altri insegnanti o diversamente impedirà ad altri insegnanti di fornire i propri servizi o corsi;
  • utilizzerà in modo improprio le risorse di ProfessioneARTE.it, inclusi i servizi di supporto.
  1. Concessione della licenza a ProfessioneARTE.it

L’Insegnante concede a ProfessioneARTE.it i diritti descritti in dettaglio nei Termini di utilizzo per offrire, commercializzare e altrimenti utilizzare i Contenuti formativi forniti (a titolo di esempio Art Webinar, Videocorsi, Convegni, Wordkshop …) e per concederli in sottolicenza agli studenti per tali finalità direttamente o tramite terze parti. Ciò include il diritto di aggiungere sottotitoli o altrimenti modificare il contenuto per garantire l’accessibilità.

Salvo diversamente concordato (anche all’interno della Politica sulle promozioni) di ProfessioneARTE.it, l’Insegnante ha il diritto di rimuovere in qualsiasi momento dai Servizi tutti o qualsiasi parte dei Contenuti forniti per future vendite con richiesta scritta a info@professioneartista.it. Fatto salvo quanto diversamente concordato, il diritto di ProfessioneARTE.it a concedere in sottolicenza a nuovi utenti i diritti di cui alla presente sezione cesserà 60 giorni dopo la richiesta di rimozione dei Contenuti forniti. Tuttavia, (1) i diritti concessi agli studenti prima della rimozione dei Contenuti forniti resteranno validi in conformità ai termini di tali licenze (inclusa qualsiasi concessione di accesso illimitato) e (2) il diritto di ProfessioneARTE.it di utilizzare tali Contenuti forniti per finalità di marketing sopravvivrà alla cessazione.

ProfessioneARTE.it può registrare tutti o parte dei Contenuti forniti per fini di controllo della qualità e fornitura, marketing, promozione, dimostrazione o gestione dei Servizi. L’Insegnante concede a ProfessioneARTE.it il permesso di utilizzare il proprio nome, le proprie sembianze, la propria immagine o la propria voce in relazione all’offerta, alla fornitura, al marketing, alla promozione, alla dimostrazione e alla vendita di Servizi, Corsi, Contenuti forniti o contenuti di ProfessioneARTE.it, e l’Insegnante rinuncia a tutti i diritti relativi a privacy, pubblicità, o qualsiasi altro diritto di natura simile nella misura massima consentita dalla legge applicabile.

  1. Fiducia e sicurezza

3.1 Politiche relative a Fiducia e sicurezza

L’Insegnante accetta di attenersi alle Politiche relative a Fiducia e sicurezza di ProfessioneARTE.it, alla Politica sugli argomenti sensibili e ad altri standard o altre politiche sulla qualità dei corsi di volta in volta imposti da ProfessioneARTE.it. L’Insegnante è tenuto a controllare queste politiche periodicamente per assicurarsi di essere conforme agli eventuali aggiornamenti a esse apportati. L’Insegnante riconosce che l’uso dei Servizi è soggetto all’approvazione di ProfessioneARTE.it, che può essere concessa o rifiutata a esclusiva discrezione di quest’ultima.

ProfessioneARTE.it si riserva il diritto di rimuovere corsi, sospendere pagamenti e/o escludere insegnanti per qualsiasi motivo e in qualsiasi momento, senza preavviso, inclusi nei casi in cui:

  • un insegnante o un corso non è conforme alle politiche o ai termini legali di ProfessioneARTE.it (inclusi i Termini di utilizzo);
  • un corso scende al di sotto degli standard di qualità di ProfessioneARTE.it o influisce negativamente sull’esperienza degli studenti;
  • un insegnante adotta un comportamento che potrebbe riflettersi negativamente su ProfessioneARTE.it o che potrebbe essere motivo di discredito o disprezzo pubblico, scandalo o ridicolo per ProfessioneARTE.it;
  • un insegnante si avvale dei servizi di un responsabile marketing o di altro partner aziendale che viola le politiche di ProfessioneARTE.it o
  • come stabilito da ProfessioneARTE.it a sua esclusiva discrezione.

3.2 Insegnanti aggiunti e assistenti all’insegnamento

La piattaforma ProfessioneARTE.it consente di aggiungere altri utenti come insegnanti aggiunti o assistenti all’insegnamento per i corsi gestiti dall’Insegnante. Aggiungendo un insegnante aggiunto o un assistente all’insegnamento, l’Insegnante conviene di autorizzarli a intraprendere determinate azioni che influiscono sul suo account e sui suoi corsi ProfessioneARTE.it. ProfessioneARTE.it non è in grado di fornire consulenza su eventuali questioni o di dirimere eventuali controversie tra l’Insegnante e tali utenti. Qualora agli insegnanti aggiunti venga riconosciuta una quota del fatturato, tale quota verrà corrisposta utilizzando il fatturato ottenuto dall’Insegnante in base alle quote specificate nelle impostazioni di gestione del corso alla data dell’acquisto.

3.3 Relazioni con altri utenti

Gli insegnanti non hanno una relazione contrattuale diretta con gli studenti, pertanto le uniche informazioni che l’Insegnante riceverà in merito agli studenti sono quelle fornite tramite i Servizi. L’Insegnante conviene di non utilizzare i dati ricevuti per qualsiasi scopo diverso dalla prestazione dei servizi agli studenti della piattaforma ProfessioneARTE.it e di non richiedere dati personali aggiuntivi o di non memorizzare dati personali degli studenti al di fuori della piattaforma ProfessioneARTE.it. L’Insegnante si impegna a tenere indenne ProfessioneARTE.it da qualsiasi pretesa derivante dal proprio uso dei dati personali degli studenti.

3.4 Attività antipirateria

ProfessioneARTE.it collabora con fornitori di servizi antipirateria per proteggere i corsi dell’Insegnante dall’uso non autorizzato. A tale scopo, con il presente documento l’Insegnante indica ProfessioneARTE.it e i suoi fornitori antipirateria come propri agenti per garantire il rispetto dei propri diritti di copyright per ciascuno dei propri corsi, tramite procedure di avviso e rimozione ai sensi delle leggi applicabili come il Digital Millennium Copyright Act, e per altre attività volte all’applicazione di tali diritti. L’Insegnante concede a ProfessioneARTE.it e ai suoi fornitori di servizi antipirateria l’autorità primaria di inviare avvisi per proprio conto allo scopo di garantire il rispetto dei propri interessi di copyright.

L’Insegnante conviene che ProfessioneARTE.it e i suoi fornitori antipirateria manterranno tutti i diritti di cui sopra, salvo revoca da parte dell’Insegnante che dovrà essere comunicata inviando all’indirizzo info@ProfessioneARTE.it.com un messaggio e-mail con l’oggetto “Revoke Anti-Piracy Protection Rights” utilizzando l’indirizzo e-mail specificato nel proprio account. L’eventuale revoca dei diritti diventerà efficace 48 ore dopo la ricezione del messaggio da parte di ProfessioneARTE.it.

  1. Prezzi

4.1 Impostazioni del prezzo

Al momento della creazione di un corso, ProfessioneARTE.it individuerà un prezzo base (“Prezzo base“) per il corso da un elenco di fasce di prezzo disponibili e prestabilite a prescindere dall’esperienza del docente. In alternativa, ProfessioneARTE.it in accordo con l’Insegnante potranno scegliere di offrire il corso gratuitamente.

Ai sensi dei termini previsti nella Politica sulla promozioni di ProfessioneARTE.it (“Programmi promozionali“) è possibile che alcuni corsi subiscano delle scontistiche prestabilite da accordi con parte o aprticolari membership degli utenti .

Quando uno studente effettua un acquisto utilizzando una valuta estera, il Prezzo base o il prezzo del Programma promozionale pertinente verrà convertito nella valuta applicabile dello studente utilizzando un tasso di conversione della valuta estera applicato a livello di sistema che è definito dai sistemi di pagamento come PayPAL.

L’Insegnante autorizza ProfessioneARTE.it a condividere i propri corsi gratuitamente con dipendenti di ProfessioneARTE.it, partner selezionati e nei casi in cui si renda necessario ripristinare l’accesso di account da cui in precedenza sono stati acquistati corsi dell’Insegnante. L’Insegnante conviene che in tali casi non riceverà alcun compenso.

4.2 Imposte sulla transazione

Qualora uno studente acquisti un prodotto o servizio in un paese che richiede a ProfessioneARTE.it di versare imposte nazionali, statali o locali o sull’uso, imposte sul valore aggiunto (IVA) o ad altre imposte simili (“Imposte sulla transazione“) ai sensi della legge applicabile, ProfessioneARTE.it provvederà alla riscossione delle Imposte sulla transazione e al relativo versamento alle autorità fiscali competenti per tali vendite. ProfessioneARTE.it può, a sua discrezione, aumentare il Prezzo di vendita qualora stabilisca che la transazione sia soggetta a tali imposte. Per gli acquisti effettuati tramite applicazioni mobili, le Imposte sulla transazione applicabili vengono riscosse dalla piattaforma mobile (ad esempio l’App Store di Apple o Google Play).

4.3 Programmi promozionali

ProfessioneARTE.it offre diversi programmi di marketing opzionali (Programmi promozionali) ai quali l’Insegnante può scegliere di partecipare, come descritto in dettaglio nella Politica sulle promozioni. Questi programmi possono contribuire ad aumentare il potenziale fatturato su ProfessioneARTE.it individuando il prezzo ottimale per i corsi e promuovendoli tramite ulteriori canali di marketing.

  1. Pagamenti

5.1 Quota di fatturato

Quando uno studente acquista un corso online, ProfessioneARTE.it calcola l’importo lordo della vendita come importo che ha effettivamente ricevuto dallo studente (“Importo lordo“).

L’Insegnante laddove dovuto, ha diritto ad una quota di fatturato dell’Importo lordo meno le detrazioni applicabili, ad esempio i rimborsi effettuati agli studenti, iva, tasse o ritenute se dovute o in alternativa un compenso forfettario prefissato e concordato tra le parti nella “Lettera di INCARICO”.

ProfessioneARTE.it ha diverse tipologie di servizi e prodotti formativi, online e dal vivo per le modalità di pagamento del Docente, si rinvia espressamente a quanto previsto per ogni singolo corso o attività formativa dalla relativa “Lettera di INCARICO” allegate di volta in volta al presente Contratto.

Eventuali modifiche di questa percentuale di pagamento saranno comunicate da ProfessioneARTE.it con un preavviso di 30 giorni mediante un mezzo efficace, ad esempio inviando un’e-mail o pubblicando una notifica tramite i propri Servizi.

ProfessioneARTE.it effettua tutti i pagamenti agli insegnanti in euro (EUR) indipendentemente dalla valuta utilizzata per la vendita. ProfessioneARTE.it si farà carico delle commissioni di elaborazione delle transazioni, ad eccezione delle commissioni di conversione della valuta estera e delle commissioni per i bonifici. Il prezzo di vendita (in valuta locale) e l’importo del fatturato convertito (in EUR) saranno indicati nel report sul fatturato.

5.2 Ricezione dei pagamenti

Affinché ProfessioneARTE.it possa effettuare i pagamenti all’Insegnante in modo tempestivo, l’Insegnante deve disporre di un conto bancario o PayPal in regola e deve comunicare a ProfessioneARTE.it le eventuali variazioni dell’indirizzo e-mail associato al suo account o IBAN. Deve inoltre fornire le informazioni di identificazione o la documentazione richiesta nel Questionario fiscale necessarie per il pagamento degli importi dovuti e conviene che ProfessioneARTE.it abbia il diritto di trattenere dai pagamenti le imposte dovute. ProfessioneARTE.it si riserva il diritto di trattenere i pagamenti o di imporre altre sanzioni qualora non riceva le opportune informazioni di identificazione o la documentazione fiscale dall’Insegnante. L’Insegnante conviene e accetta di avere la responsabilità finale delle eventuali imposte sul proprio reddito.

Durante la vendita dei corsi, il Docente potrà accedere ad un’aria riservata del sito web di ProfessioneARTE.it, in modo da verificare lo stato delle vendite e la quantità di royalties maturate.

In base al modello di quota di fatturato applicabile e/o compenso, ProfessioneARTE.it per i corsi online effettuerà il pagamento raggiunta la soglia di euro 500 (cinquecento) qualora le royalties non raggiungano per più di sei mesi tale ammontare minimo, ProfessioneARTE.it corrisponderà l’importo inferiore su richiesta dell’Artista.

Dalla data di emissione fattura ProfessioneARTE.it effettuerà il saldo entro 30 gg dalla fine del mese in cui (a) ProfessioneARTE.it riceve le commissioni per un corso o (b) è avvenuta la fruizione del corso in questione.

5.3 Rimborsi

L’Insegnante conviene e accetta che gli studenti abbiano diritto alla ricezione di un rimborso, come descritto in dettaglio nei Termini di utilizzo. Gli insegnanti non riceveranno alcun guadagno dalle transazioni per le quali è stato concesso un rimborso ai sensi dei Termini di utilizzo.

Qualora uno studente chieda un rimborso successivamente al pagamento effettuato da ProfessioneARTE.it a favore dell’insegnante pertinente, ProfessioneARTE.it si riserva il diritto di (1) detrarre l’importo del rimborso dal successivo pagamento inviato all’insegnante o (2) laddove non siano dovuti ulteriori pagamenti o i pagamenti siano insufficienti per coprire gli importi rimborsati, richiedere all’insegnante di restituire gli importi rimborsati agli studenti per i corsi dell’insegnante.

  1. Marchi registrati

L’Insegnante con corsi pubblicati può, se autorizzato da ProfessioneARTE.it e nel rispetto dei requisiti riportati di seguito, utilizzare i marchi registrati di ProfessioneARTE.it.

  • L’Insegnante deve:
  • utilizzare solo le immagini dei marchi registrati che ProfessioneARTE.it rende disponibili, come descritto in dettaglio in qualsiasi linea guida pubblicata da ProfessioneARTE.it
  • utilizzare solo i marchi registrati di ProfessioneARTE.it in relazione alla promozione e alla vendita dei corsi ProfessioneARTE.it o alla partecipazione alla piattaforma ProfessioneARTE.it e cessarne immediatamente l’uso qualora ProfessioneARTE.it ne faccia richiesta.
  • L’Insegnante non deve:
  • utilizzare i marchi registrati di ProfessioneARTE.it in modo fuorviante o denigratorio;
  • utilizzare i marchi registrati di ProfessioneARTE.it in un modo che implichi l’avallo, la sponsorizzazione o l’approvazione dei corsi o servizi dell’Insegnante da parte di ProfessioneARTE.it o
  • utilizzare i marchi registrati di ProfessioneARTE.it in un modo che violi la legge applicabile o in relazione a un argomento o materiale osceno, indecente o illecito.
  1. Sanzioni e leggi sull’esportazione

L’Insegnante garantisce di non essere soggetto a restrizioni sull’uso dei Servizi ai sensi di sanzioni o leggi sull’esportazione statunitensi (in qualità di persona o di funzionario, dirigente o azionista maggioritario di qualsiasi entità per conto della quale utilizza i Servizi). Nel caso in cui l’Insegnante divenisse soggetto a tale restrizione mentre è soggetto ai presenti Termini per gli insegnanti, dovrà informarne ProfessioneARTE.it entro 24 ore e ProfessioneARTE.it avrà il diritto di cessare eventuali obblighi aggiuntivi nei confronti dell’Insegnante, con effetto immediato e senza alcuna ulteriore responsabilità nei confronti dell’Insegnante (ma fatti salvi gli obblighi in essere dell’Insegnante nei confronti di ProfessioneARTE.it). L’Insegnante si impegna a non utilizzare i Servizi per condurre o agevolare una transazione con qualsiasi altra persona o entità soggetta a tale restrizione. L’Insegnante non può rimuovere, esportare o consentire l’esportazione o la riesportazione dei Servizi (o dei relativi prodotti, inclusi i dati tecnici) al di fuori degli Stati Uniti in violazione di qualsiasi restrizione, legge o normativa degli Stati Uniti o di qualsiasi altro paese applicabile.

  1. Eliminazione dell’account

E’ possibile per il docente eliminare il suo profile da ProfessioneARTE.it dandone comunicazione scritta a info@professionearte.ite. ProfessioneARTE.it compirà ogni ragionevole sforzo commerciale per effettuare i pagamenti pianificati residui dovuti all’Insegnante prima di eliminare il suo account. L’Insegnante conviene che se gli studenti hanno in precedenza effettuato l’iscrizione ai suoi corsi, il nome dell’Insegnante e i Contenuti forniti rimarranno accessibili a tali studenti dopo l’eliminazione dell’account. In caso di difficoltà nell’eliminazione dell’account, l’Insegnante può richiedere assistenza a ProfessioneARTE.it tramite il Centro di supporto.

  1. Termini legali vari

9.1 Aggiornamento dei presenti Termini

Periodicamente, possiamo aggiornare i presenti Termini per chiarire le nostre prassi o indicare prassi nuove o diverse, ad esempio nel caso di aggiunta di nuove funzioni, e ProfessioneARTE.it si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di cambiare e/o modificare i presenti Termini in qualsiasi momento. Le eventuali modifiche sostanziali ti verranno comunicate utilizzando metodi adeguati, ad esempio mediante notifica inviata all’indirizzo e-mail specificato nel tuo account o pubblicata per mezzo dei nostri Servizi. Le modifiche entreranno in vigore dalla data della loro pubblicazione, salvo diversamente indicato.

Le presenti condizioni sono visionabili su: https://www.professionearte.it/termsdocenti/

Il proseguimento dell’uso dei nostri Servizi successivamente alla data di entrata in vigore delle modifiche apportate implica l’accettazione di tali modifiche. I Termini modificati prevarranno su tutti i Termini precedenti.

9.2 Traduzioni

Qualsiasi versione dei presenti Termini in una lingua diversa dall’inglese viene fornita per comodità e l’Insegnante conviene e accetta che, in caso di conflitti, la versione in lingua inglese prevarrà su tutte le altre versioni.

9.3 Relazioni tra le parti

Le parti convengono di non essere legate da alcuna relazione di joint venture, collaborazione, impiego, fornitura, dipendenza o agenzia.

9.4 Ultrattività

Le sezioni riportate di seguito sopravvivono alla scadenza o cessazione dei presenti Termini: sezioni 2 (Concessione della licenza a ProfessioneARTE.it), 3.3 (Relazioni con altri utenti), 5.2 (Ricezione dei pagamenti), 5.3 (Rimborsi), 8 (Eliminazione dell’account) e 9 (Termini legali vari).

  1. Come contattare ProfessioneARTE.it

Il modo migliore per contattare ProfessioneARTE.it è tramite il team di supporto. Le domande, i dubbi e il feedback sui nostri Servizi da parte degli utenti sono sempre apprezzati.

  1. Miscellanea

11.1. Le Parti dichiarano che il presente accordo è disciplinato dalla legge italiana.

11.2. Il presente accordo ha efficacia a livello mondiale.

11.3. Le Parti si impegnano reciprocamente a mantenere strettamente confidenziale l’esistenza ed il contenuto del presente accordo, salvo per AB che nei confronti della propria rete di vendita e salvo il caso di difesa dei propri diritti in giudizio o su domanda dell’autorità giudiziaria.

11.4. Per qualsivoglia eventuale controversia che dovesse insorgere in relazione al presente accordo e/o altrimenti connesso a quest’ultimo sarà competente in via esclusiva il Tribunale di Cagliari.

11.5. Le Parti danno atto che la presente Scrittura Privata è stata negoziata in ogni sua parte e che pertanto gli artt. 1341 e 1342 del Codice Civile non trovano applicazione.

k.